giovedì 10 luglio 2014

L'Amanita#43 - Le ali del drago caduto

Le ali del drago caduto
Salomon Troy Cassini

Arwen Elfa, grazie: quando ho rivisto la copertina sul tuo blog, la furia ha colpito.
Abbazia di Melk, Austria Orientale.
L’isolamento secolare dell’antico monastero benedettino è stato spezzato da un evento inatteso. Un miracolo. E sarà l’inizio dell’avventura.
Quale ignoto potere infesta infatti il vecchio pozzo nel cuore dei boschi che cintano l’abbazia? L’oscuro e incompleto mosaico sotterraneo, che ritrae san Giorgio contro un orrendo Drago Nero, è solo una meravigliosa opera d’arte o, piuttosto, il monito di un presagio terrificante? Leggende dimenticate prenderanno vita, portando alla luce uno sconcertato passato.
In un avvincente intreccio di emozioni e misteri, vi attendono iniziazioni al fuoco e letali prove di volo. (…)
E farete la conoscenza di Yerwinbaldus, colui che oscura l’oscurità stessa…
Lo scovai al Salone del libro qualche anno fa: il drago Yerwin in copertina mi chiamava. Non è poi così saggio negare qualcosa ad un drago…
La vita nell’abbazia di Melk scorre tranquilla. Tra i benedettini austeri e devoti incontriamo un personaggio simpatico, padre Clemenzio, considerato dai confratelli un vecchietto un po’ svitato.
Contemporaneamente ci troviamo fra i draghi. Assistiamo alla nascita di Yerwin e poi lo seguiamo durante il duro addestramento fino alla missione decisiva.
L’eterno scontro fra luce e tenebre…
Qui la sorpresa finale – altro che vita tranquilla! – e l’Amanita tace e lascia posto al “club pro draghi”: Yerwinbaldus for president! ;-) 

4 commenti:

  1. Sai che questo è uno dei pochi libri che ho messo da parte a poco meno di metà? Trovai noiosi i capitoli con i draghi... :O

    RispondiElimina
  2. Concordo, alcune parti secondo me sono di troppo, avrei sfrondato parecchio. Ma il finale merita. Prova a leggere la fine!

    RispondiElimina
  3. Io faccio sicuramente parte del Club Pro Draghi he he he
    Sarebbe da creare davvero !?
    Sono contenta di averti ispirato una rilettura con il mio post
    Devo dire che questo libro non ho avuto l'occasione di leggero ..... invece mi piacerebbe tanto poterlo fare ;-)
    Un saluto Loredana sono passata per salutarti ed augurarti un Buon Fine settimana in arrivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Creiamo il Club dei Draghi!!!
      Grazie della visita e buona settimana anche a te!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...