giovedì 16 ottobre 2014

L'angolo dei nani e dei giganti#7 - Sette racconti in cerca di un lettore

Come ci indica il titolo, questo minuscolo libricino è composto da sette racconti di fantasia, dove i protagonisti spesso sono oggetti e animali animati.
Quando ho consultato questo libro per la prima volta, mi sono posta delle domande: amo scegliere i libri e vengo attratta da loro soprattutto dalle copertine, ma questo piccolo volume ha una copertina assai strana.
Leggo la quarta di copertina che mi introduce i racconti parlando di fantasia, che io involontariamente associo a storie per bambini, storie della buona notte. E invece non sarà così.
Torniamo per un attimo alla copertina: la trovo di difficile arrivo per un bambino , che solitamente sceglie i suoi “oggetti” per istinto. Molto bella nella composizione, simpatica l’introduzione degli animali disegnati, azzeccati i colori vivaci del giallo e dell’arancione, ma il trafiletto su “Prost e il calamaro” mi fa pensare più a un contenuto per adulti. Credo molto nel libro, visto toccato e piaciuto.

Ottimo libro didattico, per un pubblico frequentante almeno l’ultimo anno di scuola materna, dove è possibile introdurre un racconto e non solo una fiaba, dove è possibile lavorare con disegni, cartelloni e spiegazioni, affrontando i temi come quelli posti nel racconto “ il castello di sabbia” e il “paradiso dei cani”
Scrittura chiara, scorrevole, essenziale, che immediatamente trasporta nella situazione, nel luogo, nell’azione del racconto.

Ottimo risultato per spunti didattici e per addetti al lavoro con piccole “pesti” che crescono. Peccato come sempre che i prezzi di copertina non agevolino l’introduzione di questi preziosi materiali per come si vorrebbe e per quanto necessitano all’interno delle scuole.

2 commenti:

  1. La copertina è davvero particolare, mi piace, anche se non penso che l'avrei mai acquistato! Sarebbe un bel regalo per qualche "piccola peste" ;P

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...