lunedì 20 ottobre 2014

Una mutevole verità - Guest Post#15

Come lui stesso annuncia, ci troviamo a leggere un nuovo filone  per lo scrittore Carofiglio: il noir.
Un noir che non assomiglia a un thriller, che non ci lascia attaccati alle pagine con evidente suspance. Ci troviamo a percorrere le strade di un0indagine come tante, con un nuovo e brillante personaggio: il maresciallo Pietro Fenoglio, torinese trapiantato a Bari, che si trova ad indagare su un omicidio dove ogni indizio appare banale e scontato Un personaggio lieve, riflessivo, defilato di fronte alle luci della ribalta.
Un romanzo breve, tra le cui righe si legge il suo passato da PM, tra cui riusciamo a intravedere anche il suo ex personaggio l’Avv. Guerrieri, quasi mancasse anche a lui come tanto manca a noi lettori.
Anche il confronto tra buon investigatore e scritto che leggiamo in queste righe: “ un buon investigatore deve essere capace di costruire una storia, immaginare che cosa è successo prima e dopo il crimine, come in un romanzo. Poi, costruita la storia, deve andare in cerca di ciò che la conferma e la contraddice”;  sembra voler far convivere il magistrato con lo scrittore, quello che lui è ed è stato.
Scrittura scorrevole, limpida, chiara; si leggono sempre emozioni e sentimenti che le stesse parole ti fanno effettivamente vivere.

Forse un Carofiglio più piatto rispetto a quello amato con l’Avv. Guerrieri. Una buona compagnia comunque per qualche ora di relax, ma continuo ad attendere le storie dell’Avv. Guerrieri.

3 commenti:

  1. Per quanto mi riguarda è il primo libro di Carofiglio che leggo...quindi non ho termini di paragone con i precedenti suoi scritti.Posso dire però di aver trovato questa lettura piacevolissima, leggera.. classico libro da leggere per distrarsi..Mi sono affezionata al Maresciallo Fenoglio!!!
    Unica pecca..finale un po' troppo scontato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti presterò quelle dell'Avvocato Guerrieri .... altro che affezionarsi ci si innamora!

      Elimina
  2. Mi devo aggiornare al più presto...se ci si innamora dell'Avvocato Guerrieri, devo correre a procurarmi il libro!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...