giovedì 13 agosto 2015

L'angolo dei nani e dei giganti#16 - Il mistero degli studi Kellerman

Nella collana noir junior troviamo Ken Follett. Ho sempre amato i suoi romanzi e così mi sono avventurata negli studi Kellerman con Mick e Izzy.
Due ragazzi che condividono un lavoro, consegnano giornali dopo l’orario scolastico. Due ragazzi socialmente agli opposti, ma legati da una grande amicizia.
Figlio di un regista, Izzy, porta il suo compagno di avventura agli studi Kellerman chiusi da tempo per i tempi difficili trascorsi dell’industria del cinema.
Inizia così una vera e propria avventura, divertente, affascinante, dove i due compagni si trovano a dare la caccia alla Banda Mascherata con colpi di scena e disavventure.
Giallo simpatico, accattivante, adatto a ragazzi dagli undici anni in su.
Usciamo dalla saga di Geronimo Stilton per un’avventura che porta i ragazzi a libri per “grandi”.
Non saranno mostri e draghi, ma una splendida storia di un’amicizia con una grande avventura e un grande spavento.


SimoCoppero

3 commenti:

  1. ...preso nota: un Follett "junior" m'ispira assai-assai!

    RispondiElimina
  2. In effetti, anche a me. E non avevo idea che Follett si rivolgesse anche ai ragazzi...

    RispondiElimina
  3. Non è l'unico: Grisham ha dedicato una serie (grrrrrrrr) al giovane Theodore Boone, ma non mi è simpatico, meno male che ho preso solo il primo!
    Vedremo come "se la cava" Follett.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...