mercoledì 30 marzo 2016

Lorraine Nicolle, Christine Bailey - Mantieniti giovane mangiando

Restiamo in tema di alimentazione, e di salute causata dal modo corretto di mangiare e di approcciarsi al cibo. 

Essendo diventata anch’io maggiormente consapevole di queste tematiche (forse è l’età anagrafica che comunque avanza, per quanto quella spirituale si ostini a rimanere molto, molto bassa), attiro libri e segnalazioni di libri sul tema.

Dopo Natura a tavola di Anna Maria Castagneri, che ha contribuito ad aprirmi la mente sul cibo e sull’alimentazione, ecco due autrici, Lorraine Nicolle e Christine Bailey, due nutrizioniste, che affrontano il tema da un punto di vista molto simile. Il punto di partenza, per entrambe, è stata la malattia o quantomeno lo studio di questa, e della sua guarigione grazie anche ad un regime alimentare completamente cambiato e maggiormente a misura dell’organismo in oggetto.

Tuttavia, anche in assenza di malattie, mangiare bene e in modo corretto ascoltando anche il proprio corpo e le sue esigenze, è importante per affrontare il processo di invecchiamento. Non parliamo di elisir di giovinezza, grandissima utopia e altrettanto grande desiderio umano, ma di un atteggiamento e una serie di piani alimentari che possono contribuire a rallentare l’invecchiamento e mantenere un tasso alto di energia, e sembrare anche più giovani.

Una concessione alla vanità di sembrare più giovani, si può anche fare, se non sconfiniamo nella ricerca insistita di una giovinezza appiccicata come un poster su un muro, ottenuta con bisturi, botulino e invasioni del genere nel corpo.

Imparando ad alimentarsi correttamente, tutto l’organismo ne trae beneficio e funziona meglio. E se qualcosa funziona bene, ha un buon aspetto, allenato, vissuto “bene”. Lo possiamo vedere anche negli oggetti che usiamo: se li teniamo bene, resistono benissimo agli anni. E così capita anche per il nostro corpo, a maggior ragione!

Desiderate cambiare dieta, ma senza soffermarvi troppo sulle etichette (Dukan, Paleodieta, Ganodieta, vegetarianesimo, veganesimo, fruttarianesimo, ecc.), senza legarvi troppo ad un regime, ma volete disintossicarvi, ripulirvi, sentirvi a posto quando mangiate? Volete vivervi una primavera leggera, e veramente di rinascita?

Mettete questo libro nella vostra lista acquisti: uscirà ad aprile, e non appena disponibile, vi aiuterà a concretizzare i vostri piani di rimettervi in forma, o semplicemente di sperimentare novità in cucina e nell’alimentazione.

Il libro contiene un taglio molto pratico: piani d'azione per specifiche aree di interesse, a seconda del proprio obiettivo individuale, se si tratta di ridurre il dolore, abbassare l’infiammazione, migliorare la qualità di ossa e muscoli. I piani d’azione si traducono in ricette di tutti i tipi, facili, varie, con indicazioni veloci per gli organismi più adatti a gustarle.

Volete partire per questa nuova avventura alimentare? Collegatevi a Il Giardino dei Libri, cliccando su questapagina.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...